Patriziato
di Moghegno

Strada Moghegno-Cortone

La suddetta opera è stata costruita negli anni 1930-1933 ha una lunghezza totale di 7 km, per facilitare il passaggio delle mandrie dal villaggio ai monti in quota. Nel corso degli anni 50-60-70 la stessa fu sistemata e prolungata fino al monte Taciallo per il transito di mezzi meccanici. Attualmente la strada patriziale è transitata da utenti autorizzati. L'autorizzazione è rilasciata ogni anno dall'Ufficio patriziale e viene percepita una tassa annuale sulla base del regolamento apposito.